Notizie - Mar 23/06/2015 - 17:05 CEST

Come Scoprire un Value Bet?

Abbiamo una bella notizia per colori i quali pensano che i bookmakers hanno sempre ragione e non falliscono mai: anche i bookmakers più blasonati fanno errori madornali e il value bet rappresenta proprio questo caso: la sottostima o sovrastima di un evento sportivo.

Come Scoprire un Value Bet?Come Scoprire un Value Bet?

Chiunque abbia giocato almeno una volta con il calcio, si sia focalizzato su scommesse sportive magari sfruttando un bonus di benvenuto oppure una promozione particolare ha qualche volta fatto caso a quelli che vengono ritenuti come veri e propri errori nell’attribuzione di quote a determinati eventi sportivi. Stiamo parlando ovviamente del caso del Value Bet, che analizziamo successivamente dopo aver parlato della tecnica del Betting Exchange.

Per Value Bet si intende il caso nel quale il bookmakers compie un’errore nell’attribuzione di una quota ad un determinato evento sportivo. Ad esempio, se c’è una partita tra due squadre che si trovano sostanzialmente sullo stesso livello ma nonostante questo la disparità tra quote è ingiustificata. In questo caso, l’obiettivo principale rimane quello sfruttare per il proprio tornaconto personale queste “sviste” della società, ma come fare? come riconoscere se una certa scommessa è viziata da questo problema?

Come riconoscere Value Bet

parc

Il sistema per riconoscere e sfruttare di conseguenza il cosidetto Valuer Bet è abbastanza semplice e si basa su un meccanismo rodato, varato dagli scommettitori più esperti i quali si sono spesso domandati quale sia il sistema migliore per sfruttare il web.

Facciamo un esempio semplice che puo essere inteso anche da chiu non è abituato a scommettere: immaginiamo che un bookmakers tedesco, che non conosce molto bene il calcio italiano, valuti come vincente una determinata squadra che, viceversa, il quel periodo sta andando male. Per esempio nel caso dell’incontro trà Napoli e Sassuolo, la quota attribuita al Sassuolo è molto passa mentre il gicatore pensa che il Sassuolo abbia enormi possibilità di vittoria dati alcuni illustri e improvvisi infortuni. La quota data al Sassuolo è pari a 1.90, mentre il giocatore ritiene che il Sassuolo abbia circa l’70% di possibilità di vincere contro il Napoli.

(1.90 * 70)/100= 1.33

Visto che teoricamente la proposta di una scommessa è bilanciata quando il risultato di quell’equazione è uguale a 1, mentre nel nostro esempio è 1.33, allora possiamo dire che la proposta del bookmakers è sbilanciata e quindi risulta conveniente scommettere sulla squadra che viene quotata maggiormente perche ritenuta erroneamente la probabile perdente.

Errori Value Bet

firm

L’errore più comune che si fa in caso di Value Bet è tuttavia quello relativo a sovrastimare le capacità di una squadra che viene ritenuta probabile perdente. In genere infatti i bookmakers dispongono di analisti competenti e capaci ed è veramente difficile trovare degli errori madornali. Come fare allora? Il metodo più utilizzato è quello di fare una comparazione trà le quote per uno specifico match proposte da tutti i bookmakers. Nel caso in cui si troveranno sensibili differenze tra un bookmaker e l’altro, si sarà sicuramente davanti ad un fenomeno di Value Bet.

Più articoli